lunedì 5 marzo 2012

Tema : Cozza


C’era una volta
e adesso non c’e’ piu’
una cozza a pallini blu

a cui piaceva cazzeggiare
tra gli scogli in mezzo al mare
Una mattina d’agosto
tra le pietre che andavano arrosto
passo’ un bel coccodrillo
dallo sguardo fosco fosco.
La cozza stregata
si stacco’ dallo scoglio
e si mise ad urlare:
LO VOGLIO LO VOGLIO!!
il coccodrillo choccato
fece un sorriso sciroccato
e dopo qualche giorno
non fece ritorno
dalla cozza dello scoglio
che per il dispiacere
decise di affogare
in un mare di petrolio..
a.w.

8 commenti:

  1. Ahahahaha, mi chiedo perchè tra i tag ci sia "cozze gratinate"!!! Povera cozza...ma grande Wood!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrai mica salvare anche le COZZE dallo sfruttamento ? :)

      Elimina
    2. Io invito la cozza a scrivere un post sulla Wood... vediamo che tag inserisce...
      Gd

      Elimina
  2. a me questa lirica commuove... Wuud, evita di postare drammi!
    (ahahahaha)
    GD

    RispondiElimina
  3. povero coccodrillo eh eh eh
    meis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come povero coccodrillo, è la cozza che s'ammazza!

      Elimina
  4. brava anna! mi piaceeeeeee!

    RispondiElimina
  5. Anche a me ha dato il senso del tragico!

    RispondiElimina