mercoledì 15 febbraio 2012

Sanremo 2012 - Prima serata

Cronaca del Festival dal salotto della signorina Ernestina Bevilacqua, classe 1920, salute apparentemente buona per quanto lo consenta un principio di Alzhaimer. Un avviso per i lettori, la signorina Bevilacqua parla abitualmente da sola ma lei è convinta di parlare con il fratello Armando, deceduto da più di sedici anni ma che lei crede ancora presente in casa.

1° SERATA – 14/02/2012

“Armando? Ti sei messo l’abito scuro e la cravatta di seta grigia? Guarda che stasera inizia il Festival di Sanremo, non è che ti vieni a sedere qui con la giacca da camera e le pantofole? Dobbiamo fare la nostra figura sai? Potrebbe esserci in sala Zia Matilde che è sempre inappuntabile e se ci vede in disordine farebbe tanti di quei pettegolezzi! Io ho indossato l’abito di broccato di seta nero e la collana di perle. Peccato per i capelli! Non ho potuto fare la messa in piega perché il coiffeur mi ha detto che non avevo preso l’appuntamento e così ho potuto solo farmi dare una pettinata con un po’ di cotonatura. Oh che disdetta il Festival è già iniziato! Abbiamo fatto tardi questa volta. Guarda che coreografia Armando! Quest’anno credo che presenti ancora una volta Nunzio Filogamo solo che è da un po’ di tempo che si fa chiamare con nomi diversi tipo Pippo Baudo, Mike Buongiorno, Paolo Bonolis e, mi viene da ridere …ti ricordi Armando quella volta che Nunzio si è addirittura vestito da donna con tanto di parruccona bionda dicendo di chiamarsi Antonella Clerici? Che mattacchione! Che tipo simpatico! Eccolo, eccolo! Sempre elegante e compito…come si chiamerà in questa edizione? Ah… Gianni Morandi. Che buffa mania questa dei nomi. Ma non c’è la valletta quest’anno? Ah eccola! Hai notato lo strano abito di questa valletta Armando? Sembra proprio un abito maschile, certo di taglio elegante, però decisamente maschile e non ha nemmeno una acconciatura con i capelli rialzati. Armando hai sentito? La valletta si chiama Rocco Papaleo! Strano nome per una valletta e poi ha addirittura i baffi. Di sicuro è uno scherzo di carnevale. Fra qualche minuto si toglierà la maschera e chissà che bel visetto ci farà vedere. Armando prima che inizino le canzoni vai a prendere una bottiglia di passito e due bicchieri così lo sorseggiamo durante il Festival, prendi i bicchieri del servizio buono mi raccomando. Fai presto che hanno annunciato la prima cantante! Nilla Pizzi! Hai sentito Armando sta per cantare Nilla Pizzi...solo che si è fatta annunciare sotto il nome Dolcenera, delicato questo cambiamento, forse è una questione pubblicitaria, magari per rinnovare il proprio stile…..Armando  sbrigati con quel passito e con i bicchieri….Nilla Pizzi sta cantando “Grazie dei fior” !!!”.

LM

15 commenti:

  1. io sto piangendo.....
    10 100 1000 laure mancuso!
    GD

    RispondiElimina
  2. Questo è il sanremo che mi piace!!!!!

    llg

    RispondiElimina
  3. Io purtroppo ieri non ero davanti al televisore a guardare Gianni Morandi! Cause di forza maggiore mi hanno portato ad ascoltare la lettura del "Simposio" di Platone...grazie per il resoconto!! ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FO, avrei dovuto lasciarti a casa a guardare Sanremo... che per te tra Platone e una canzone di Al Bano non c'è differenza...ahaahahaaha
      GD

      Elimina
    2. Amaaanda è liberaaaaa! Ma scherziamo? Sono cose che non si trovano a tavola con Socrate & Co.!

      Elimina
    3. E allora? una canzone che rivela la vena impegnata di Al Bano... non stiamo parlando di broccoletti e lacrimucce amedeonazzarose!

      Elimina
  4. Quando mi sento raccontare da tutti certe trasmissioni mi sento ulteriormente felice della mia scelta di non avere un tv in giro per casa! :)

    Pora Nilla, lei mi era simpatica. Suonata come un gong, anche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e quando ti taggano Dolcenera che fai?
      (io clicco su "sputamico" e al taggatore arriva il messaggio a livello di retina)
      GD

      Elimina
    2. GD ti consiglio la lettura de: Che cosa sarebbe successo se la Contessa di Provenza si fosse lavata?...del qui sopra scrivente Melon...è spassosissimo! :)

      http://networkedblogs.com/tFqQg

      meis

      Elimina
    3. Mi inchino alla Maestà Vostra, che benevolmente si degna di concedere la Sua attenzione alla
      prima telenovela borbonica allo Spuma di Sciampagna :D

      Elimina
    4. e dove la troviamo questa telenovela borbonica allo spuma di sciampagna?

      Elimina
  5. Ernestina, sentito? C'è il paradiso, Ernestina, non sei vissuta invano! Cotonati bene, mi raccomando, che se stanotte arriva la nera signora, sai com'è, è bene che ti trovi a posto...sai, i necrofori il servizio di messa in piega ce l'hanno, ma lascia un po' a desiderare. Chi fa da sé fa per tre. Celentano, olè.

    RispondiElimina
  6. Grande Lauraaaaaaaa!
    R.

    RispondiElimina
  7. mi hai fatto ridere con questo post!!!!

    RispondiElimina