martedì 28 febbraio 2012

Sez. Anatomia - Tema: I nervi

Sottile la parete sottile tra la calma e l’esplosione, cartongesso da abbattere con una spallata, o carta 80gr a metro quadro da ridurre in coriandoli mentre digrigni i denti o burro, sì, burro sezionato con un nylon sottile e diviso in due – o tre o quattro – come un bivio, come un destino che al mattino tra auto funzionante e auto in panne sceglie un guasto al carburatore, da arrivare in ufficio in ritardo di due ore e trasformare la funzione customer care nella traduzione fedele di “Insulti al pubblico” alla clientela; tre come chi non sa chi bestemmiare tra padre, figlio o quel pennuto dello spirito santo; quattro come tutte le femmine che rompono i coglioni di un uomo – la madre, la moglie, la figlia, la collega capoufficio che l’ha spuntata non si sa per quale ragione – e allora prendi un filo, sottile di nylon sottile, e te lo avvolgi attorno (un salame, un lacerto, un baco da seta che si fa pupa stronza), e poi torni a casa e prendi un chiodo e lo conficchi alla parete con una testata o il martello, e con un nodo fissi un capo del filo, e poi prendi un altro chiodo e lo conficchi alla parete con una testata o il martello, e tendi il filo, e poi prendi un altro chiodo e lo conficchi alla parete con una testata o il martello, e tendi ancora il filo, e poi un quarto chiodo, un quinto, tanti chiodi che la stanza diventa una trappola di ragno elevata alla potenza di chissà quale numero potente e tu ti metti in centro, e cominci a tirare, e salta il primo chiodo, il secondo chiodo, il terzo chiodo, e spunta il primo buco, il secondo buco, il terzo buco e allora occorre  tinteggiare, indorare, sistemare, tante volte, tante volte, troppe volte, oppure niente, e lasci il mondo così, per come lo hai trovato.


GD


23 commenti:

  1. Mangiato peperoni e bagna cauda ieri sera?

    Fili, sei contento di avermi messo su l'angoscia alle 8.50 del mattino?..comunque stai mutando....

    RispondiElimina
  2. ahahahahaa, qual è il potere occulto per cui io finisco per ridere alle cose che scrivi?
    Io non volevo metterti l'angoscia e poi avevo da descrivere i nervi, che il nervoso l'abbiamo tutti..
    e poi un tema su I nervi non poteva essere calmino, doveva essere ossessivo, fatto di ripetizioni...

    in cosa sto mutando?
    (lo voglio sapere!!!)
    GD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai mutando nella scrittura, sta diventando "acida" ma non nel senso cattivo, nel senso di tagliente e affilata senza spazio alle interpretazioni.
      Come leccare un coltello in ferro che ha quel gusto irritante.

      Ho reso , Mio Maestro?

      Elimina
    2. tuo maestro? ahahaha
      ma se sono io che rimango allibito di fronte alle seppie da compagnia!
      aahhahaha
      GD

      Elimina
  3. Secondo me questo è uno dei tuoi post migliori, mi piace tantissimo!
    Anche secondo me c'è un piccolo cambiamento, boh, tutto in positivo in ogni caso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FO, Te sei troppo di parte :)

      Tra l'altro in questo post si nota come l'autore sia parecchio innervosito dal fatto che non puo' mangiare pane salame e burro....

      Elimina
    2. l'autore non ricorda nemmeno il sapore del salame.
      GD

      Elimina
  4. potevi sfruttare l'occasione di aver quei fili tirati e stenderci i panni ad asciugare...intanto una sigaretta e un long drink a base di xanax e tranquirit! :)

    oppure ti consiglio un esercizio che faccio spesso: immagina serenamente di vedere la segretaria orrendamente mutilata in corridoio e le reazioni dei colleghi alla vista di sangue e parti anatomiche sparse tra la fotocopiatrice e la macchinetta del caffè....a me in genere calma eh eh eh
    meis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GM, veramente avevi detto che ci sono prodotti migliori del XANAX....attendo conferma e nome.

      Non sono capace di visualizzare, mi da maggior pace interiore lo scatto violento e distruttivo :)

      Elimina
    2. Io pure voglio visualizzare qualcuno orrendamente mutilato!

      Elimina
    3. Picciotti, io non sono nervoso, ho scritto un post sui nervi; se però mi fate girare le palle...

      Lo scatto violento e distruttivo? beh, hai mai provato, Wud, a trattenere uno starnuto?

      Gd

      Elimina
  5. con l'eta` migliori? forse, ma avevi poco da migliorare.... io ricordo certe cose che hai scritto e che resteranno pietre miliari..... g.m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GM, grazie stramille! un post sui nervi mi ha fatto pensare a te che sei la più calma delle persone che conosco... anche quando ti infervori su un argomento e allora il tuo apparente nervosismo è una figura retorica
      GD

      Elimina
  6. Lexotan a vagoni o in autobotti,in damigiana, a fiaschi, in ampolle a forma di madonnina, pastiglie, capsule, endovena,in pera o in flebo e se c'è anche in supposte...purchè in dose massiccia!

    RispondiElimina
  7. Siii!!
    rompere, spaccare, sezionare.
    Senza indugio e senza pietà.
    E con il martello in mano
    aprire la porta di casa
    e gridare:
    _ RAGAZZIII PAPA' E' TORNATO !!! _

    RispondiElimina
  8. Il mio 'martellometro' ha raggiunto l'orgasmo.
    Gran bel post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bea, troppo gentili è vossia.. in fondo, solo cosa di nervi fu, una sfuriata!
      Gd

      Elimina
  9. Anche secondo me qualcosa sta cambiando,e me piace! Cattivo, non si sa se più da sangue e testate e salame o se più da chiodi e nylon e calcoli, ma cattivo e ironico e sempre te stesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cattivo? ahahahahhaha
      (devo bistrarmi gli occhi alla dracula..)
      Gd

      Elimina
  10. bravo, mi è piaciuto molto

    RispondiElimina